Collaborazione con la Scuola Primaria "D. Alighieri" di Angera

Durante l'anno scolastico 2018/2019 abbiamo proposto alla Scuola Primaria di Angera un progetto musicale di orchestrazione per studenti delle scuole primarie. L'idea è subito stata accolta con entusiasmo e abbiamo presentato un progetto di 15 ore per quattro classi (terze e quinte).

Il progetto è descritto di seguito.

 

In fondo alla pagina puoi scaricare il progetto in formato pdf.

 

Obiettivi Generali
L’obiettivo è quello di avvicinare gli allievi alla musica, al concetto di suono, ritmo, in maniere alternativa; non forzata da metodologie rigide ma attraverso il gioco, il piacere dello “scoprirsi musicali” e del suonare insieme.
Arriveremo a far suonare le classi come vere orchestre, facendo cooperare gli allievi verso un fine comune: la realizzazione di un brano suonato interamente dai ragazzi, con l’ausilio del maestro, senza uso di basi registrate.
L'idea di un'esperienza di gruppo coi ragazzi della scuola puó essere un'occasione per far emergere e valorizzare capacità personali e di cooperazione di gruppo, partecipando ad un’attivitá ludica che li coinvolga e li soddisfi pienamente, coltivando i loro talenti. I ragazzi saranno stimolati perciò, tramite un lavoro coordinato dallo specialista, ad apprendere nuove competenze personali, collaborando con gli altri per raggiungere un obiettivo finale più ampio, in chiave artistica, con fini educativi. Non verrà mai richiesto più di ciò che insieme si potrà creare, non si intende investirli di troppe ansie e aspettative, ma renderli più consapevoli e sicuri delle proprie potenzialità.

Obiettivi Specifici

Il progetto è rivolto alle classi Terze e Quinte della Scuola Primaria ed intende offrire nuovi stimoli dal punto di vista artistico e teorico. Suonare insieme diventa l’espediente per imparare a conoscere ed esplorare la musica nel modo più divertente. L’alunno imparerà a gestire tutte le principali caratteristiche sonore:

  • Altezza;

  • Durata;

  • Intensità;

  • Timbro;

  • Velocità;

  • Dinamica.

Creare un gruppo di lavoro permetterá loro di condividere le proprie capacità, esprimendo se stessi, provando a mettersi in gioco, con l’obiettivo comune di suonare insieme come una vera orchestra, utilizzando strumenti di ogni tipo: flauti, body percussion, strumentario Orff, strumenti recuperati dal quotidiano, eventuali strumenti già suonati dagli allievi, ecc.
Ogni classe preparerà un brano proposto e riarrangiato dallo specialista in base al livello di conoscenze musicali pregresse e di capacità di apprendimento degli allievi.

 

 

Svolgimento del lavoro

Scelta del brano in base ai gusti, età media e capacità cognitive di ogni classe.

  • Visione e riprogettazione sonora attiva,con gli studenti in classe.

  • Scelta strumenti in base alle conoscenze degli allievi.

  • Approccio teorico e pratico a strumenti non conosciuti dalla classe.

  • Studio delle partiture proposte ad hoc dallo specialista.

  • Esibizioni finali delle classi coinvolte.

 

Paolo Roscio - docente di propedeutica musicale

PROVE

Martedì - dalle 21.00

Giovedì - dalle 21.00

 

presso l'Oratorio San Filippo Neri

Piazza Parrocchiale 14 Angera (Va)

 

CORPO MUSICALE ANGERESE "S. CECILIA"

 

Oratorio San Filippo Neri

Piazza Parrocchiale 14

Angera (Va)

 

© 2015 by NonSoloPromotion

  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • Google+ Social Icon
  • YouTube Social  Icon
  • Pinterest Social Icon
  • Instagram Social Icon